Lo styling è una parte fondamentale della cura dei capelli ricci!

Per avere capelli voluminosi, corposi e dai boccoli ben definiti, è importante concentrarsi non solo su detersione e nutrimento, ma anche su tecniche specifiche capaci di enfatizzare il naturale movimento dei capelli.

Quando si parla di capelli ricci, sono diverse le tecniche di styling che possono aiutarti a mantenere i tuoi capelli voluminosi e corposi.

In questo post abbiamo raccolto per te alcune delle più utilizzate tecniche di styling per capelli ricci o mossi e i migliori prodotti I Love Riccio per una piega come quella dei nostri Atelier.

Ricordati sempre di non pettinare i capelli una volta asciutti dopo lo styling per non rompere il riccio, ma puoi massaggiarli delicatamente con le mani così da togliere il film di prodotto che si forma attorno alle ciocche e che porta al classico effetto bagnato. L’effetto si chiama cast e si elimina, semplicemente, con uno scrunch a secco molto delicato.

Inoltre, puoi terminare il tuo styling aggiungendo uno dei nostri oli per capelli ricci, purissimi da utilizzare come tocco finale, così da aggiungere lucentezza e nutrire il capello oltre a fissare lo stile.

Delicious Curl® Styling in Mousse I Love Riccio

Styling in mousse per ricci definiti e voluminosi. Ideale per capelli con texture medio-sottile.

20,00
Twist’n Go® Stlyling in Gel I Love Riccio

Styling in gel per ricci soffici, nutriti e super definiti. Ideale per capelli con texture medio-grossa.

25,00
Magic Curl Reactivator Refresh Spray I Love Riccio

Refresh Spray pronto all’uso, a rapida applicazione ed effetto immediato.

25,00
Scrunching

Lo scrunching è la tecnica di styling che non manca mai per chi ha i capelli ricci, che permette di avere una perfetta definizione.

Applica il tuo prodotto di styling preferito, a testa in giù o in su a seconda della tua tipologia di capelli, distribuiscilo e, successivamente, effettua lo scrunching: con le mani raccogli i capelli dal basso verso le radici, strizzandoli.

Per uno scrunching perfetto, è importante ricordare che i capelli non devono essere stati strizzati o tamponati con l’asciugamano prima applicare lo styling, devono grondare acqua, al punto che quando si inizia a strizzare il capello, si dovrebbe proprio sentire il classico rumore dell’acqua nella fase di scrunch e pulsing ripetuto. Si parla, così, di squish, come suono onomatopeico dell’azione.

Lo scrunching può sempre essere combinato a tutte le tipologie di styling di cui parleremo nei prossimi paragrafi.

Pray hands

La tecnica per capelli ricci “pray hands” è anche conosciuta come “preghiera delle mani” perfetta per chi ha ricci molto stretti e vuole ottenere uno styling allungato.

I capelli devono essere umidi, si distribuisce lo styling uniformemente su tutta la chioma, concentrandoti sulle lunghezze e sulle punte.

A questo punto, si dividono i capelli in sezioni più gestibili, si prende una sezione di capelli e si uniscono le mani a “preghiera”, posizionando i palmi uno contro l’altro. Con le mani unite, si scivola dolcemente verso il basso, facendo scorrere i capelli tra le mani mentre si spingono verso il basso. Il movimento va poi ripetuto su tutta la testa. È importante assicurarsi di applicare abbastanza prodotto per lo styling durante il processo.

Dopo aver completato la tecnica “pray hands”, è meglio evitare di toccare i riccioli fino a quando non sono completamente asciutti. Questo aiuterà a mantenere la definizione e a evitare l’effetto crespo.

Nell’ultima parte di questo testo, troverai anche i prodotti per lo styling da noi consigliati, dovrai poi provare quello che funziona meglio per i tuoi capelli e per le tue esigenze personali.

Rake and Shake

La tecnica di styling “Rake and Shake” prevede l’utilizzo delle mani come fossero un rastrello e lo scuotimento della ciocca, dopo averla tirata, dando forma ai tuoi capelli ricci.

Questo styling prevede sempre i capelli bagnati e l’applicazione di uno dei nostri prodotti che ti suggeriamo nell’ultimo paragrafo di questo articolo.

Prendi una sezione di capelli tra le dita, come se stessi “rastrellando” i capelli. Utilizzando le dita aperte, passa delicatamente tra i capelli dalla radice alle punte, assicurandoti di distribuire uniformemente il prodotto per lo styling.

Dopodiché, si prende la ciocca tra le nocche, si tira forte verso il basso e, infine, incoraggio la formazione del riccio attraverso lo scuotimento della ciocca.

Continua a ripetere la tecnica di styling del “rake” seguita dallo “shake” su tutte le sezioni dei capelli, assicurandoti di aver applicato il prodotto per lo styling sufficiente su ogni sezione e di lavorare in modo delicato per evitare di rompere i ricci.

Ditoliss o Fingercoil

La tecnica ditoliss o fingercoil è perfetta per chi ha texture medio grossa e non ama il volume o si vuole ridurre andando a definirli. Quando il capello è molto secco e poroso, perde tantissima umidità e questo è il modo migliore per sigillare meglio le ciocche.

Puoi farlo anche sulla sezione di testa in cui il capello riccio è troppo voluminoso.

Grazie al ditoliss le tue dita diventeranno gli strumenti di styling perfetti per ricci ultra definiti e corposi.

Dopo aver lavato tutta la capigliatura, dividi la tua chioma in sezioni e assicurati di applicare il tuo prodotto per lo styling su ogni ciocca.

Abbiamo due tipi di ditoliss:

  • in verticale, attorcigli con un solo dito la ciocca;
  • in orizzontale, utilizzando due dita, si attorciglia la ciocca e si girano le dita una attorno all’altra per definire il riccio.
Twist

Questa tecnica è particolarmente adatta per i capelli molto ricci e crespi, ideale anche per chi sta attraversando la transizione, poiché in questo periodo la struttura della radice è diversa dalla lunghezza del capello ma, anche, per chi ha ricci molto stretti e vuole dare una forma più allungata.

La tecnica “twist” coinvolge la separazione dei capelli in sezioni e la torsione di queste sezioni per formare i riccioli. Pronti con la procedura di styling!

Separa i capelli bagnati in sezioni più gestibili utilizzando, anche, clip o elastici per tenere separate le sezioni. Umidifica con acqua, se necessario e applica il prodotto per lo styling.

Ricava 2 ciocche dalla sezione e tieni una parte ferma mentre con l’altra parte avvolgi i capelli attorno a sé stessi, creando una torsione, dall’attaccatura fino alle punte. Praticamente, si vanno ad intrecciare le due ciocche una con l’altra.

Una volta raggiunte le punte, puoi fissare la torsione con un elastico o una clip per mantenerla in posizione.

Si ripete poi il processo di styling fino a completare tutta la testa.

Puoi poi asciugare i capelli ricci all’aria o con il diffusore e, quando sono completamente asciutti, distendi delicatamente ogni twist, utilizzando le dita per separare i ricci e aggiungere volume.

Curl Clips Mollette per capelli ricci

Mollette per dare volume in radice ai capelli ricci.

8,00
Elastico Scrunchie in seta per capelli ricci

Elastico scrunchie in seta per capelli ricci, non lascia segni sui capelli.

4,00
Elastici a molla Curly Hair Band

Elastici a molla per capelli ricci: mantiene fermi i tuoi ricci senza lasciare segni.

5,00
Fitagem

La tecnica per capelli ricci “fitagem” è un metodo popolare per definire i ricci e ridurre il crespo. È particolarmente consigliata per chi ha una chioma riccia difficile da gestire, poiché scolpisce i ricci rendendoli perfettamente definiti ed elastici.

La procedura del Fitagem si compone di diversi passaggi.

  1. Prima si lavano i capelli con uno shampoo delicato o un co-wash, poi si applica una maschera idratante lasciandola agire per 10 minuti.
  2. Successivamente, si districano i ricci con le dita e si sciacquano.
  3. Si strizzano leggermente i capelli per evitare che siano troppo bagnati e si dividono in sezioni.
  4. In una ciotolina, si mescolano due cucchiai di uno styling idratante (come il rock’n go o la bulking cream) e un cucchiaio di un olio vegetale puro al 100% (come jojoba, ricino, Argan, cocco o carota). Questa miscela viene poi distribuita ciocca per ciocca, dalle radici alle punte, su tutta la chioma usando le dita come pettine.
  5. Si esegue lo scrunching e si asciuga delicatamente con un diffusore, ripetendo il processo a testa in giù finché i capelli non sono completamente asciutti, oppure si lascia asciugare all’aria.

La scelta del prodotto, la quantità e il modo di applicarlo dipendono esclusivamente dal tipo di capelli.

È necessario valutare il grado di idratazione e nutrimento di cui i capelli hanno bisogno e regolare di conseguenza.

È consigliabile iniziare con una quantità moderata di prodotto per evitare di appesantire i capelli, aumentando gradualmente se necessario. Il numero di ciocche in cui dividere i capelli può essere deciso in base al risultato finale desiderato.

Se si desiderano ricci più larghi, si possono fare meno ciocche e viceversa.

LOC - Liquid Oil Cream

ll metodo LOC è una tecnica ampiamente utilizzata per definire i ricci e mantenere l’umidità adeguata nei capelli.

Questo acronimo sta per liquido, olio e crema, e prevede l’applicazione di diversi prodotti per lo styling in un ordine specifico al fine di trattenere al massimo l’umidità all’interno dei capelli.

Il primo passaggio coinvolge l’utilizzo di un prodotto liquido per fornire l’umidità di base.

L’olio viene successivamente utilizzato per sigillare l’umidità all’interno dei capelli.

Infine, la crema viene applicata per definire i ricci e può anche contribuire a sigillare ulteriormente l’umidità.

La procedura consiste nel dividere la testa in sezioni, soprattutto se hai capelli folti.

Applica i tre prodotti in ordine su ogni sezione, quindi effettua lo scrunch.

Puoi procedere all’asciugatura con un phon e un diffusore o lasciare i capelli asciugare all’aria.

Quali prodotti dovresti utilizzare? Per il prodotto liquido, puoi optare per acqua o leave-in come il Floo Cream.

Per l’olio: olio di cocco, olio di ricino e olio di jojoba sono ottimi per sigillare l’umidità. Alcuni preferiscono utilizzare anche burri naturali come il burro di karité o il burro di mango.

Per la crema, puoi scegliere una crema di styling specifica per definire i ricci come Rock’n go o Bulking Cream.

I principali benefici della tecnica di styling LOC includono la migliore ritenzione dell’umidità, che aiuta a ridurre la rottura dei capelli e conferisce loro maggiore elasticità.

L’applicazione dei prodotti secondo il metodo LOC consente ai capelli di rimanere idratati per periodi più lunghi, riducendo la necessità di fare frequenti aggiornamenti. Questa tecnica può fornire fino a 2-3 giorni di ricci idratati.

La tecnica di styling LOC può essere utilizzata su diversi tipi di ricci.

Tuttavia, è particolarmente utile per i capelli ad alta porosità, poiché questi capelli tendono a perdere facilmente l’umidità e richiedono una maggiore trattenuta.

D’altra parte, i capelli a bassa-media porosità mantengono bene l’umidità, quindi il metodo LOC potrebbe non essere adatto a loro, poiché potrebbero risultare appesantiti.

Plopping (asciugatura e styling)

Con un capello riccio di media lunghezza, il plopping è sicuramente una delle tecniche più adatte per avere ciocche super definite.

Per eseguirlo ti basta avere a portata di mano il tuo abituale telo di microfibra, che come sai è preferibile alla spugna di cotone per tamponare i capelli ricci dopo lo shampoo.

Dopo aver applicato lo styling, che fa per il tuo tipo di capello riccio, con un piccolo scrunch, ti basterà mettere i capelli al centro del telo in microfibra e girarlo per creare un turbante in cui far stare comodamente i tuoi capelli, ma senza ci siano capelli nel nodo dell’asciugamano.

Per l’asciugatura, si può procedere in 2 modi:

  • pratica e veloce, si tiene il turbante per 20-30 minuti e poi si asciuga con il phon, mantenendo il turbante in testa;
  • naturale, si lascia il turbante in testa fino a capelli asciutti.
Asciugamano in Microfibra per Plopping e Microplopping

Asciugamano in microfibra ideale per il plopping e microplopping, con pratica pochette.

15,00
Prodotti per lo styling dei ricci

Non esiste styling senza il giusto prodotto, da usare in base al proprio tipo di capello e al risultato che si desidera ottenere.

Noi di I Love Riccio sappiamo benissimo quanto il prodotto faccia la differenza, per questo abbiamo messo a punto una gamma completa per lo styling dei capelli ricci.

La styling cream Rock’n Go è l’ideale per tutte le tecniche di styling descritte in questo post.

Una crema ad alta definizione che assicura nutrizione, definizione e volume, grazie al suo mix di oli naturali che definiscono senza mai appesantire.

Perfetta anche la Bulking Cream Styling, crema idratante ideale per la tecnica Fitagem, per esempio, arricchita dalla miscela di oli e burri purissimi.

Possiamo utilizzare Twist’n Go gel è la scelta ideale per un risultato più strutturato e definito, corposo.

Un prodotto molto elasticizzante che, a differenza dei gel tradizionali, non incolla e lascia i capelli ricci morbidi e liberi nel loro naturale movimento.

In versione soffice mousse, scegli la Delicious Curl, assicura un sostegno ottimale per tutte quelle tipologie di capello che necessitano di un aiuto specifico alla radice senza pesantezza.

Un altro prezioso suggerimento che vogliamo condividere con te, per capelli sempre perfetti, anche nei giorni successivi al lavaggio, è utilizzare Magic Curl Reactivator Refresh Spray.

Infine, non dimentichiamo lo styling Clover Cream della linea uomo CurlyMan, con cheratina e collagene, insieme all’estratto di Ginseng, di vitamine e minerali, per ossigenare e rinforzare ii follicoli prevenendo l’indebolimento dei capelli e stimolando la crescita.

Consiglio: i nostri prodotti per lo styling, però, devono essere provati per capire quale davvero risponde al tuo capello, per cui anche se ti consigliamo un prodotto per ogni texture non aver paura di osare e applicarne di differenti. Ogni capello riccio ha la sua capacità di accogliere i nostri prodotti e non è detto corrisponda precisamente alla texture che meglio lo descrive.

Tutte le tecniche di styling dei capelli ricci vengono meglio, se oltre alla gestualità giusta, si abbina il prodotto migliore per enfatizzare il capello.

Segui i consigli dei Curly Expert più famosi in Italia e affidati alla competenza dei nostri Atelier, per avere consulenze personalizzate sul tuo tipo di capello e scegliere tagli e trattamenti che ne esaltino la bellezza!